Maurizio Milani

Nasce nel 1962. Nel 1987 esordisce sul palco di Zelig e fa una carriera di successo in tv come comico. Tra i suoi libri ricordiamo "L’uomo che pesava i cani" (2006) e "Del perché l’economia africana non è mai decollata" (2007). Scrive come opinionista su Il Foglio, ha una rubrica su Max e ha raccontato le disavventure del sindaco di Kyoto da Fabio Fazio a "Che tempo che fa" su Rai 3. Da poco è uscito il suo ultimo libro, “Mi sono iscritto nel registro degli indagati” (Rizzoli).

Trovati 501 risultati

Polifemo aveva molti problemi
Caproni, i comunisti green e la maturità
Centauro innamorato
Federico Rampini e il Global warming. Un tema
Governo Di Maio
Il Madagascar e il tema di prima media
Il patto tra Renzi e Berlusconi c'è. E ve lo sveliamo (più o meno)
Scrivo al Foglio. Risponde SuperQuark
Lettera d’amore a Simona Voglino Levy
Lavorare alle fiere del bestiame
Il restauro del Vigorelli di Milano
Fanno bene i boscimani a voler spostare l’asse terrestre
Tra spettacoli e aironi ieri è stata una giornata complicata
Canali e maiali

Multimedia

Servizi