Marina Valensise

E' stata una delle prime firme del Foglio, dove si occupa di libri e di idee. Ha scritto un libro su Sarkozy (Mondadori, 2007), curato l'edizione italiana di vari saggi di François Furet, pubblicato un libro di viaggi nel Sud d’Italia, "Il sole sorge a Sud. Viaggio contromano da Palermo a Napoli via Salento" (Marsilio, 2012), una biografia dell’Hôtel de Galliffet, in edizione bilingue e illustrata (Skira 2015) e un saggio sulla sua esperienza alla direzione a Parigi dell'Istituto italiano di cultura dal 2012 al 2016, "La cultura è come la marmellata. Promuovere il patrimonio con le imprese" (Marsilio 2016).

Nel 2017 ha fondato un'agenzia di consulenza (vale, valorizziamo aziende artisti lavoro, esperienze)  per produrre progetti tagliati su misura per le imprese desiderose di investire nell'arte e nella cultura.

Trovati 122 risultati

I 107 anni ad alta intensità di Luciana Frassati Gawronska
La devota Tosca e il suo eroe per caso travolti dalla passione
Bucarest, capitale occidentale nell'estremo oriente d'Europa
Tre dame e un destino di lusso e lussuria a Venezia
Il venerato maestro del "barbiere," servitor di due sovrani
Chi è il vero Macron? Qualche indizio partendo dal maestro Ricoeur
Le ispirazioni di Macron, quel giovane "così perfetto"
I corpi dei mostri
Il nichilista dell’opera
Il Trovatore che Verdi, l’antitaliano, compose per gli italiani
Giù le mani da Brigitte, la donna che ha costruito il Macron pronto per l’Eliseo
Mademoiselle Vogue
Antonietta che fu frivola a corte ma regina sul patibolo
Steno, nostro padre

Multimedia

Servizi