Giulio Meotti

Giulio Meotti

Lavora al Foglio dal 2003. Si è laureato in Filosofia. Ha scritto per il Wall Street Journal. È autore di quattro libri su Israele, alcuni tradotti in più lingue. È sposato. Ha due figli.

Trovati 1203 risultati

Il tunisino Saïd cacciato dal festival del cinema per i legami con Israele
Porci con le ali
"Gli islamisti potrebbero metterci sotto scacco come fecero i bolscevichi"
Le chiese come i musei? La Francia si interroga sul biglietto di ingresso
È morto Laras, grande ebreo e testimone delle convulsioni contemporanee
La banalità del bene e la dittatura del consenso molle
Ritorno a Ratisbona
"Tariq Ramadan si è infiltrato nelle democrazie per portarci l'islam politico"
A Oxford si oscura la mezzaluna di Ramadan, seduttore islamico dei borghesi
In una pièce olandese Anna Frank è stata uccisa in un ménage à trois​​​​​​​
Tariq Ramadan e la rivelazione dell’eminenza grigia: “Sapevamo tutto di lui e delle donne”
L'altra fuga degli ebrei
A 500 anni, i protestanti abbracciano l’ultima riforma: la morte per autosecolarizzazione
Deserti d'occidente

Multimedia

Servizi