Antonio Gurrado

Nato nel 1980. Vive a Pavia (è ghisleriano) dopo essere vissuto a Gravina in Puglia, Napoli, Modena e Oxford. Scrive di religione, editoria, illuminismo, calcio e Inghilterra; anche su Tempi e su Quasirete della Gazzetta dello Sport. Libri: Voltaire cattolico (Lindau) e Ho visto Maradona (Ediciclo).

Trovati 587 risultati

Il cortocircuito definitivo: trans e femministe litigano sui bagni delle donne
Di Maio era uno studente modello, e questo la dice lunga sulla scuola italiana
Richard Mason e la decadenza della lettura in Italia
Sì, mi voglio
Perché la distinzione tra profughi buoni e profughi cattivi non deve interessarci
Perché lo scontro di civiltà finirà in pareggio
Quello che non torna nel libro sugli smartphone di Aldo Cazzullo
La polizia ha ucciso uno studente Lgbtq o uno studente che girava armato?
Come superare il dibattito eterno tra chi vuole una scuola senza compiti e bocciature e chi no
Gli scrittori low cost non acchiappano più lettori
Le guerre di religione tra cattolici e protestanti sono finite. E non ha vinto nessuno
Il direttore licenziato per una battuta razzista che indigna i bianchi (ma non i neri)
Quelli che da 16 anni annacquano le colpe del terrorismo islamico
I gay si separano, ma l'unione civile non era il paradiso dell'amore?

Multimedia

Servizi