Speciale online flash 12:45

La luna nera di Kerry

Vero, i conti si fanno alla fine, ma la figura di Kerry è precipitata nella sua fase più nera, e non è certo la volontà a fare difetto: in un imbarazzante vicolo cieco nel "suo" processo di pace, menato per il naso da Lavrov, inascoltato alla Casa Bianca ogni volta che propone soluzioni più aggressive, tagliato fuori da un sistema di consiglieri evidentemente più influente presso lo Studio Ovale. Nella maggior parte dei casi non è nemmeno direttamente colpa sua, ma della sua luna nera.

La luna nera di Kerry

Vero, i conti si fanno alla fine, ma la figura di Kerry è precipitata nella sua fase più nera, e non è certo la volontà a fare difetto: in un imbarazzante vicolo cieco nel "suo" processo di pace, menato per il naso da Lavrov, inascoltato alla Casa Bianca ogni volta che propone soluzioni più aggressive, tagliato fuori da un sistema di consiglieri evidentemente più influente presso lo Studio Ovale. Nella maggior parte dei casi non è nemmeno direttamente colpa sua, ma della sua luna nera.

[**Video_box_2**]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi