Speciale online flash 9:18

La marmellata avvelenata della terra di fuochi

E’ pieno di scemenze sulla terra dei fuochi. Apocalisse ambientale in Campania. No mozzarelle. Gravi, piagnone, insostenibili cretinate da ogni punto di vista. Senza vero riscontro. Sono state romanzate accortamente e inaccortamente, roba da ubriachi. Sono state dette scritte a profusione, nella convinzione che la verità è una relazione, non un oggetto reale.

di Giuliano Ferrara

Leggi anche Terra dei fuochi, l’invenzione d’un falso pentito di Salvatore Merlo

La marmellata avvelenata della terra di fuochi

E’ pieno di scemenze sulla terra dei fuochi. Apocalisse ambientale in Campania. No mozzarelle. Gravi, piagnone, insostenibili cretinate da ogni punto di vista. Senza vero riscontro. Sono state romanzate accortamente e inaccortamente, roba da ubriachi. Sono state dette scritte a profusione, nella convinzione che la verità è una relazione, non un oggetto reale. Nelle grandi trasmissioni e nei grandi giornali. Ora viene fuori che erano un mare di cazzate. Ma fanno finta di niente, i lupetti dell’informazione con la schiena dritta. A quando la grande vergogna?

di Giuliano Ferrara

Leggi anche Terra dei fuochi, l’invenzione d’un falso pentito di Salvatore Merlo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi