Carambola per un centrosinistra unito

Ecco con chi deve assolutamente allearsi Renzi

Carambola per un centrosinistra unito

Convegno FIOM. Pierluigi Bersani, Nichi Vendola, Maurizio Landini (foto LaPresse)

Deve assolutamente, Renzi, allearsi con Bersani, e Bersani capire che deva farlo con Pisapia, così come Montanari non solo con Civati, anche con Rizzo, e quest’ultimo, fatto l’accordo con Renzi tramite la Falcone, ormai distante da Montanari, recuperare Montanari stesso e spingere D’Alema nel contempo ad accettare Landini. Sempre che Veltroni, con un altro romanzo, faccia sapere che è d’accordo. Fratoianni, sentito Emiliano, stringerà allora un nuovo patto con Vendola tramite Prodi, Letta farà avere a Renzi, da Parigi, un carillon in segno di pace e di nuova disponibilità all’alleanza, Napolitano farà di sì con la testa dal rione Monti col che Grasso, sentita la Boldrini, accennerà a un nuovo patto col Pd per un centrosinistra davvero unito alle elezioni. E siccome si celebrava, ieri, la Giornata mondiale della Gentilezza, il minimo da augurare è vaffanculo a tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • fabriziocelliforli

    14 Novembre 2017 - 14:02

    Sto piangendo dal ridere: quando pensi che l'Inimitabile Marcenaro abbia raggiunto l'apoteosi della satira; eccoti puntualmente arrivare il rialzo dell'asticella.

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    14 Novembre 2017 - 08:08

    Il magnifico e immaginifico Fondatore ci offre come sempre la sintesi migliore: tutti a incularsi l’un l’altro in circolo? Andrea’s di suo ci aggiunge: magari continuando a mandarsi affanculo? Quadro migliore della situazione alcuno poteva donarci.

    Report

    Rispondi

Servizi