Quando Bersani contestava "mestiere, moglie e macchina”

A Parigi come a Bettola, insieme si marciava scandendo una verità dirompente

Quando Bersani contestava "mestiere, moglie e macchina”

Bersani (foto LaPresse)

Ha fatto bene il combattivo Bersani a ricordarlo ieri: “Di fronte all’umiliazione di un’intera generazione, mi stupisco che non sia partito un nuovo Sessantotto. Allora noi contestavamo le tre “emme”: mestiere, moglie, macchina”. Già, le famose tre “emme”. E chi non le ricorda? Ma le ultime due soprattutto, di macchina e di moglie, quando l’economia tirava, eppure in migliaia, da Berlino alla California, a Parigi come a Bettola, insieme si marciava scandendo una verità dirompente, da sempre taciuta, capace da sola di scombussolare il mondo: “Donna al volante, pericolo costante”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Silvius

    14 Luglio 2017 - 18:06

    Eh... la liberazione del maschio, questa sconosciuta...

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    14 Luglio 2017 - 10:10

    A proposito del 1968 e degli ex e post comunisti poi confluiti ed ora usciti dal Pd. In quell'anno uscì e fu premiato a Venezia un gran bel film di Kluge intitolato:"Artisti sotto la tenda di un circo: perplessi". Non ho notizia di un capo di governo che abbia portato gli amici, sia pure autorevoli, a tavola di Obama in scadenza di mandato con le troupe televisive al seguito a immortalare lo spettacolo, ne' di ministri che siano corsi alla convention dei democratici americani a strappare un selfie con la candidata, poi sconfitta, Hillary Clinton. Pero' chi ci ha dato spettacolo non erano artisti, ma uomini di stato. E neppure si può dire fossero perplessi. E' vero che eravamo e siamo al circo. Umiliati non so ma di certo perplessi sono e restano gli spettatori. Postsessantottini e no.

    Report

    Rispondi

  • Andrea

    14 Luglio 2017 - 10:10

    Bersani, dà o presta la voce alle sirene sessantottine per dimostrare che le sirene esistono per davvero come dicono i 5s. E' la risposta in codice di Bersani ai riconoscimenti di stima del sapiente stratega Travaglio.

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    14 Luglio 2017 - 09:09

    Come sempre geniale!

    Report

    Rispondi

Servizi