La Francia a ferro e fuoco e Fassina a Roma

I francesi scendono in piazza per protestare. L’infamia del Jobs Act. E Parigi brucia. E les banlieus. E les barricades.
La Francia a ferro e fuoco e Fassina a Roma

Stefano Fassina (foto LaPresse)

E i francesi scendono in piazza per protestare. E l’infamia del Jobs Act. E Parigi brucia. E les banlieus. E les barricades. E les affiches. E il cuore dell’Europa ricomincia a battere. E il movimento tiene da settimane. E la lotta è di lunga durata. E i giovani non s’arrendono. E lo scontro di classe non è finito. E un nuovo anticapitalismo è possibile. E orizzonti luminosi si aprono. E Fassinà inchiodato ici, à Rome.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi