Botta e (non) risposta tra Camusso e Padoan

“Vogliamo atti concreti, sono tre anni che fate annunci”. Così il segretario generale della Cgil Susanna Camusso ha commentato le dichiarazioni fatte dal ministro Padoan sulla possibilità di aprire una riflessione sulla modifica delle pensioni.
Botta e (non) risposta tra Camusso e Padoan

Susanna Camusso (foto LaPresse)

“Vogliamo atti concreti, sono tre anni che fate annunci”. Così il segretario generale della Cgil Susanna Camusso ha commentato le dichiarazioni fatte dal ministro Padoan sulla possibilità di aprire una riflessione sulla modifica delle pensioni. “Da voi vogliamo solo annunci, sono trent’anni che rompete i coglioni con atti concreti”. Così il ministro Padoan ha avuto l’educazione di non rispondere alle dichiarazioni della signora Camusso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi