Piante secche e antimafia

Mi sono ricordato di quella notiziola dalla Germania: “Le piante del giardino dei signori Friebel continuano a seccarsi senza apparente motivo”.
Mi sono ricordato di quella notiziola dalla Germania: “Le piante del giardino dei signori Friebel continuano a seccarsi senza apparente motivo”. Si seppe poi che la spiegazione del mistero si nascondeva in un dvd recapitato ai Friebel in maniera anonima. Un anno prima, la signora Friebel aveva deposto contro Peter M. per un banale incidente di parcheggio. Non sospettavano, i coniugi Friebel, che esistesse un nesso tra quell’episodio e la morte delle loro piante, finché qualcuno non recapitò loro un dvd: erano ben dodici, i video che mostravano Peter M. urinare a spruzzo sui virgulti. Bon. Ho letto ieri l’intervista di Leoluca Orlando sui disastri provocati dall’antimafia. Sbalorditiva. Ma se non sbaglio ha un giardinetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi