Estate a Predappio

In questi giorni di polemiche, visitatori in aumento alla tomba del Duce

Estate a Predappio

La tomba di Benito Mussolini a Predappio

Romagna mia, solleone e teste calde. In questi giorni di polemiche, visitatori in aumento alla tomba del Duce a Predappio. E nel negozio di souvenir i nostalgici cercano la cosiddetta "cimice", il distintivo del PNF. Dopo aver trovato quel che desideravano, vanno al ristorante: tagliatelle, lasagne, tortellini, agnello al forno e un buon lambrusco, "rosso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • fabriziocelliforli

    14 Luglio 2017 - 18:06

    Lambrusco? A Predappio, terra del Sangiovese DOC? Bere lambrusco a Predappio (non mi risulta) è come bere Chianti ad Asti..

    Report

    Rispondi

  • pia.banchelli

    11 Luglio 2017 - 18:06

    Solo un partito disperato, PD, può proporre una legge per bloccare l'apologia di reato e la vendita dei souvenir mussoliniani. A parte il fatto che esiste già una legge atta allo scopo, con il caos italiano e mondiale che ci circonda non hanno altro di meglio da fare che riportare in auge il fascismo? Poveretti. Pia Banchelli

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    11 Luglio 2017 - 17:05

    Questa bella trovata di daje al fascista ( in realtà a fantasmi oramai svaniti) è uno splendido autodafè per il Pd ed è evidente che il signor Emanuele Fiano,in genere addetto alla comunicazione per il suo garbo e per la sua capacità di evitare castronerie modello Terza internazionale ,con questo termometro a gradi ad altoforno ha preso al posto del capo un devastante colpo di sole. Profittando del buon senso e l'equilibrio del premier Gentiloni e di Padoan Renzi si è messo a cantare Funì -culì funì -culà.Come diceva mio nonno 'quousque tandem ....(...) ...nostra, varie ed eventuali '.

    Report

    Rispondi

Servizi